Creazione siti Internet a Macerata

Realizzazione siti web nella provincia di Macerata (Marche)

Non hai la visibilità che cerchi? La tua azienda potrebbe comparire ai primi posti nei motori di ricerca per ricerche effettuate correlando le parole chiave di pertinenza del tuo settore con i termini relativi alla provincia di Macerata o alla regione Marche.

In questo modo puoi ottenere visibilità ogniqualvolta qualcuno sta cercando su internet un servizio, un'azienda o un professionista nella propria provincia. Per esempio "smaltimento amianto Macerata", oppure "vendita vini Marche" o ancora "ingegnere a Macerata".


Visualizzazione ingrandita della mappa

A differenza di quanto avviene con altre aziende che lavorano esclusivamente con il posizionamento geografico della provincia di Macerata ( e quindi non sono in grado di darti la stessa visibilità nelle altre province della Marche) è possibile ottenere gli stessi risultati per tutte le province della regione Marche o di tutte le altre regioni e province d'Italia.

Quindi potrai ottenere il posizionamento geografico anche nelle province di Ancona, Ascoli Piceno, Fermo, Macerata, Pesaro e Urbino, per garantire la massima visibilità alla tua azienda.

E con una piccolissima cifra in più riuscirai ad ottenere un buon posizionamento anche per tutte le altre regioni e province di Italia.

Non ci credi? La nostra azienda opera in Sicilia e prevalentemente a Caltanissetta. A meno che tu non stia leggendo questa pagina dalla provincia di Caltanissetta il semplice fatto che tu la stia leggendo è la dimostrazione che questo servizio funziona bene.

Negli anni abbiamo ottenuto in questo modo un buon numero di clienti.

A chi serve questo tipo di posizionamento ?

Il posizionamento geografico serve a tutte le aziende che hanno interesse e possibilità ad effettuare i loro servizi anche al di fuori del proprio territorio. Per esempio, se la tua azienda si occupa di "impianti antincendio" ed hai il desiderio di espandere la tua attività anche al di fuori della provincia di Macerata o regione Marche allora potresti aver bisogno del posizionamento geografico.

Se invece hai una struttura localizzata in uno spazio geografico ben definito (albergo, hotel, ristorante, agriturismo etc...) non ha senso richiedere il posizionamento geografico al di fuori della provincia di Macerata. Inutile cioè comparire ai primi posti con la chiave di ricerca "ristorante a Macerata" se il tuo ristorante non è a Macerata.

In questi casi però potresti voler sfruttare il posizionamento geografico esclusivamente per la provincia di Macerata o per la regione Marche

Attenzione però,

se vuoi avere dei risultati veramente buoni è necessario che il tuo sito sia realizzato secondo determinati criteri, altrimenti sarà veramente difficile, se non impossibile, portarlo ai primi posti nei motori di ricerca.

Chiedi un preventivo

Nome Telefono
E-mail*    
Messaggio
   
ho preso visione dell'informativa sulla privacy ed esprimo il consenso al trattamento dei miei dati personali
si, voglio ricevere informazioni periodiche tramite newsletter
 
Per inoltrare la richiesta è necessario inserire il codice di verifica riportato nell'immagine sottostante:
verifica
Code Image - Please contact webmaster if you have problems seeing this image code
Refresh Ricarica Immagine

per attivare il tasto è necessario selezionare il checkbox relativo all'informativa sulla privacy
* inserisci un indirizzo valido
Garanzia privacy ~ Guida per conoscere i migliori vini siciliani ed i prodotti tipici siciliani

 

GARANZIA 100% PRIVACY - La tua e-mail non sarà ceduta a terzi nè sarà utilizzata per altri scopi, diversi da quello per il quale ti è stata richiesta.

Leggi le clausole sulla privacy.

 

 

 

News del 03/07/2011

Marche - Cercasi enoteca disposta ad occupare GRATIS i primi posti su Google

Come portare siti web in concorrenza fra loro ai primi posti nei motori di ricerca e...rendere felici i loro proprietari

Come portare siti web in concorrenza fra loro ai primi posti nei motori di ricerca e...rendere felici i loro proprietari

Clienti in concorrenza: conflitto di interessi o una geniale strategia di marketing?

Alcune settimane fa ho messo online delle offerte di vini marchigiani sul sito di Daniele Tombolini, il noto ex-arbitro di serie A, commentatore sportivo della RAI nonchè enologo ed esperto di vini che gestisce un blog sul calcio e sulla degustazione di vini di qualità marchigiani. La sua cantina, nelle Marche in provincia di Ancona, produce il Verdicchio, un vino bianco molto apprezzato dagli esperti ed il famoso Rosso Conero. Inoltre CENTOUNOPERCENTO produce anche un vino rosso aromatizzato alle visciole e uno spumante di Verdicchio (Tra l'altro quando ho finito il sito Daniele è stato così gentile da regalarmi alcune bottiglie della sua cantina e devo dire che sono vini veramente ottimi).

Il giorno dopo aver pubblicato queste offerte mi sono reso conto che andando su Google ed effettuando una ricerca per:

il sito di Daniele Tombolini è sempre ai primissimi posti su Google e anche sugli altri motori di ricerca.

Poichè i miei siti sono tutti quanti interamente realizzati programmando il codice manualmente è impossibile che possa realizzare due siti uguali, sebbene spesso utilizzi le stesse routine di programmazione per diversi siti. Nel caso specifico, alcune parti del codice di programmazione del sito di Daniele Tombolini sono state prese dal sito Fresco di Vigna, una enoteca siciliana della provincia di Caltanissetta, che vende vini online e che è presente ai primi posti nei motori di ricerca con migliaia di parole chiave. Naturalmente, nel realizzare il sito a Daniele Tombolini, ho sfruttato tutta l'esperienza acquisita con Fresco di Vigna. Ma è ovvio che anche nel realizzare il sito a Tombolini ho fatto nuove ed importanti esperienze che poi ho riversato su Fresco di Vigna.

Quest'ultimo infatti promuove molte offerte di vini e liquori di tutti i tipi ma andando ad effettuare una ricerca su Google con parole chiave relative a queste offerte (offerta chianti, offerta amaro averna, offerta jagermeister, offerta Antinori, etc...) sebbene il sito fosse ben indicizzato, ovvero presente in prima o seconda pagina, in realtà non ero ancora riuscito a portarlo al primo posto (in realtà il sito è quasi sempre primo con parole chiave quali vendita jagermeister, vendita amaro averna, vendita antinori, etc... per gli oltre 1100 prodotti in vendita).

Sulla base dell'esperienza acquisita con il sito di Daniele Tombolini ho semplicemente effettuato qualche piccola modifica, lima di qui, aggiusta di là, sposta questo, rimuovi quello...una spolveratina al codice, 4 incantesimi e.... MAGIA, il sito frescodivigna.it adesso è presente ai primi posti (quasi sempre 1°, 2° e 3°, si prende tutto il podio) per parole chiave relative alle offerte praticate, che nel caso specifico, nel momento in cui scrivo, sono 157.

Quindi (attenzione, è possibile che vi siano delle differenze nel posizionamento rispetto al giorno in cui è stato scritto questo articolo, ovvero il 2 luglio 2011)

Questo è un ottimo esempio, a mio avviso, di come l'esperienza maturata con un cliente possa riflettersi positivamente su altri clienti dello stesso settore in concorrenza fra loro. Spesso mi sono sentito dire infatti che non sarebbe opportuno realizzare siti web per clienti fra loro concorrenti in quanto potrebbe generarsi un "conflitto di interessi" che si risolverebbe con una scarsa attenzione nei confronti di uno o più clienti.

In realtà, facendo bene e correttamente il proprio lavoro, si può riuscire ad ottenere eccellenti risultati per tutti. Per esempio, adesso cercando "offerta verdicchio" su Google il sito di Daniele Tombolini è 1°, 2° e 3° e frescodivigna.it è 4° (ed è giusto così visto che la cantina CENTOUNOPERCENTO di Daniele Tombolini è più specializza nel Verdicchio di quanto lo sia Fresco di Vigna ) .

A breve metterò online un altro sito di un'altra enoteca, questa volta di Reggio Emilia. Il mio obiettivo è quello di riuscire a portare i miei siti ad occupare tutte le 10 posizioni presenti in prima pagina su Google. Un po' sbruffone, penserete voi. Io dico invece che bisogna sempre porsi obiettivi difficili da realizzare. Vedremo.

Antonino Argentati - SEO e consulente web marketing


Marche - Realizzazione siti web

Leggi tutte le news

Iscriviti alla newsletter di CLIC ~ E' gratuito!

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato su:

  • Rapporti sull'utilizzo e la crescita di Internet;
  • Finanziamenti pubblici per le aziende relativi al settore (solo per la Sicilia);
  • Novità sul mondo del web di interesse per le aziende;
  • Offerte e promozioni CLIC;
  • Curiosità, statistiche, news varie.
Chiedi un preventivo alla web agency di Sicilia

consulenze per il web marketing

Tu sei qui: Home > creazione siti web > Marche >Macerata

Vuoi avere visibilità nella provincia di Macerata ? Sfrutta il posizionamento geografico e imponi la tua presenza anche a Macerata ed in tutta la regione Marche

Antonino Argentati

Antonino Argentati - Web master di Sicilia

Leggi tutte le news

13/04/2014

Il Residence sul mare in Sicilia

14/03/2014

Geologi di Sicilia

18/11/2013

Quadri moderni online

CLIC ~ CONSULENZE PER IL WEB MARKETING

Via Filippo Turati, 22 - 93100 Caltanissetta

Tel. / Fax 0934 597211 ~ Cell. 338 9687800 ~ info@clicsnc.it

P. IVA 01413320852 ~ Privacy policy


Ottimizzazione posizionamento siti web sui motori di ricerca

a cura di A. Argentati - Consulenze Aziendali per Internet

Scarica GRATIS "La guida alla progettazione del sito web per le piccole e medie imprese (PMI)"

Fare un sito web è facilissimo... ...farlo bene può essere molto complicato

Argentati - Consulenze aziendali per internet Scarica gratis, in formato pdf, la guida alla progettazione del sito web per piccole e medie imprese